Differire possibilità. Dinamiche frattali e anatopiche dello spazio sociale