Il contributo mira a porre in risalto il difficile percorso di progressiva armonizzazione del diritto contrattuale a livello europeo. Partendo dallo stato dell'arte, se ne evidenziano le contraddizioni, le battute di arresto e lo sviluppo verso la vera e propria uniformazione auspicato da diversi gruppi accademici. In particolare i progetti realizzati da questi gruppi rappresentano un articolato normativo di c.d. soft law, cui la giurisprudenza europea già attinge per la soluzione di casi concreti sottoposti all'esame dei tribunali nazionali

Il contratto nel diritto europeo

GATT, Lucilla
2014

Abstract

Il contributo mira a porre in risalto il difficile percorso di progressiva armonizzazione del diritto contrattuale a livello europeo. Partendo dallo stato dell'arte, se ne evidenziano le contraddizioni, le battute di arresto e lo sviluppo verso la vera e propria uniformazione auspicato da diversi gruppi accademici. In particolare i progetti realizzati da questi gruppi rappresentano un articolato normativo di c.d. soft law, cui la giurisprudenza europea già attinge per la soluzione di casi concreti sottoposti all'esame dei tribunali nazionali
9788815245700
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/128
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact