continuità tra qualità di esperienze premorbose e contenuto del pensiero nei disturbi psicotici