Un volume tutto incentrato sugli studi e gli interessi di una delle personalità più importanti del mondo della cultura e della semiotica come Omar Calabrese. Amici, colleghi e discepoli gli dedicano contributi inediti talvolta seriosi talvolta scherzosi, come anticipa il titolo, a costituire un mosaico variegato di testi e opere visive a lui dedicati, che rappresentano l’uomo, il suo lavoro e le esperienze condivise con gli autori. Importanti i nome che si trovano all’interno del volume che vano da Paolo Fabbri a Alberto Abruzzese, da Victor Stoikita a Eric Landowski, da Herman Parret a Jean Petitot, da Ugo Volli a Patrizia Violi, da Umberto Eco a Isabella Pezzini. Una raccolta di grande per un grande.

Frammenti e dettagli: L'interazione uomo-computer come sense making

Montanari R;
2009

Abstract

Un volume tutto incentrato sugli studi e gli interessi di una delle personalità più importanti del mondo della cultura e della semiotica come Omar Calabrese. Amici, colleghi e discepoli gli dedicano contributi inediti talvolta seriosi talvolta scherzosi, come anticipa il titolo, a costituire un mosaico variegato di testi e opere visive a lui dedicati, che rappresentano l’uomo, il suo lavoro e le esperienze condivise con gli autori. Importanti i nome che si trovano all’interno del volume che vano da Paolo Fabbri a Alberto Abruzzese, da Victor Stoikita a Eric Landowski, da Herman Parret a Jean Petitot, da Ugo Volli a Patrizia Violi, da Umberto Eco a Isabella Pezzini. Una raccolta di grande per un grande.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/14214
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact