Malattia e morte del cuore. Da Leopardi a Carducci e oltre