Collaboration between teachers and parents requires, first and foremost, mutual recognition as individuals with an educational responsibility. Recognising each other, however, presupposes that the interlocutors place themselves in a listening position that is not always part of their personal 'willingness' or, even, to which they deliberately resist. The development and cultivation of authentic collaboration between school and family requires teachers and parents to exercise educational responsibility. This path must be supported and accompanied by professional figures and second level training practices which, in the proposal of this contribution, are identified respectively in the school educationalist and in the practice of educational counselling.

La collaborazione fra insegnanti e genitori richiede innanzitutto il reciproco riconoscimento come soggetti investiti da una responsabilità educativa. Riconoscersi reciprocamente presuppone, però, che gli interlocutori si pongano in una posizione di ascolto che non sempre rientra nelle ‘disponibilità’ personali o, addirittura, rispetto alla quale si oppone resistenza in maniera deliberata. Lo sviluppo e la coltivazione di un’autentica collaborazione fra scuola e famiglia richiedono a insegnanti e genitori di esercitare il pensiero sulla responsabilità educativa. Tale percorso va supportato e accompagnato da figure professionali e pratiche formative di secondo livello che, nella proposta di questo contributo, vengono rispettivamente individuate nel pedagogista scolastico e nella pratica della consulenza pedagogica.

La co-responsabilità educativa, uno spazio di azione per la consulenza pedagogica

Perillo Pascal
2019

Abstract

La collaborazione fra insegnanti e genitori richiede innanzitutto il reciproco riconoscimento come soggetti investiti da una responsabilità educativa. Riconoscersi reciprocamente presuppone, però, che gli interlocutori si pongano in una posizione di ascolto che non sempre rientra nelle ‘disponibilità’ personali o, addirittura, rispetto alla quale si oppone resistenza in maniera deliberata. Lo sviluppo e la coltivazione di un’autentica collaborazione fra scuola e famiglia richiedono a insegnanti e genitori di esercitare il pensiero sulla responsabilità educativa. Tale percorso va supportato e accompagnato da figure professionali e pratiche formative di secondo livello che, nella proposta di questo contributo, vengono rispettivamente individuate nel pedagogista scolastico e nella pratica della consulenza pedagogica.
978-88-6760-651-1
Collaboration between teachers and parents requires, first and foremost, mutual recognition as individuals with an educational responsibility. Recognising each other, however, presupposes that the interlocutors place themselves in a listening position that is not always part of their personal 'willingness' or, even, to which they deliberately resist. The development and cultivation of authentic collaboration between school and family requires teachers and parents to exercise educational responsibility. This path must be supported and accompanied by professional figures and second level training practices which, in the proposal of this contribution, are identified respectively in the school educationalist and in the practice of educational counselling.
Pedagogista scolastico, consulenza educativa, scuola, famiglie
School educationalist, educational counseling, school, families
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/14528
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact