Si esamina l'orientamento della Corte dei conti circa l'ammissibilità di conclusione di contratti assicurativi da parte di enti pubblici per conto dei propri dipendenti. In particolare, evidenziando le criticità di tale orientamento, l'obiettivo è dimostrare come la stipula di contratti assicurativi della responsabilità amministrativa potrebbe alleggerire il dipendente dal timore (reale o percepito, non importa) di essere esposto a simile responsabilità e, di conseguenza, avere effetti positivi in punto di efficacia ed effettività dell’azione amministrativa.

L'assicurazione per conto dei dipendenti pubblici: spigolando sull'orientamento della Corte dei conti

Serena Stacca
2021

Abstract

Si esamina l'orientamento della Corte dei conti circa l'ammissibilità di conclusione di contratti assicurativi da parte di enti pubblici per conto dei propri dipendenti. In particolare, evidenziando le criticità di tale orientamento, l'obiettivo è dimostrare come la stipula di contratti assicurativi della responsabilità amministrativa potrebbe alleggerire il dipendente dal timore (reale o percepito, non importa) di essere esposto a simile responsabilità e, di conseguenza, avere effetti positivi in punto di efficacia ed effettività dell’azione amministrativa.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/16932
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact