Saggio sul collezionismo borbonico fra Sette e Ottocento e in particolare sull'acquisizione di opere, tramite dono o acquisto, provenienti dalla Sicilia, da Messina e da Palermo, con un excursus sulle loro vicende conservative e sui loro restauri.

”Ristaurarli … dalle ingiurie sofferte nelle rovine di Messina”. Acquisto, restauro e musealizzazione di quadri siciliani nella Napoli tra Sette e Ottocento

LEONE DE CASTRIS, Pierluigi
2008

Abstract

Saggio sul collezionismo borbonico fra Sette e Ottocento e in particolare sull'acquisizione di opere, tramite dono o acquisto, provenienti dalla Sicilia, da Messina e da Palermo, con un excursus sulle loro vicende conservative e sui loro restauri.
88-8241-280-6
Restauro, XVIII-XX secolo; Napoli, Museo di Capodimonte; Napoli, Real Museo Borbonico
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/196
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact