Il volume è traccia un percorso di esperienze d'insegnamento finalizzato alla costruzione/ricostruzione di una professionalità consapevole. Il volume si muove attraverso l'intreccio di due percorsi: la scrittura (in questo caso, la narrazione autobiografica) strumento capace di raccontare il mondo e i suoi eventi, mezzo indiscusso di riflessività e di pensiero organizzato; l’insegnamento, strumento di formazione di coscienze libere e autonome, un insegnamento capace di rendere i giovani agenti di trasformazione e di cambiamento.

Una vita per l'insegnamento. Tra ricordi certi e altri vaghi

Sarracino, Vincenzo
2019

Abstract

Il volume è traccia un percorso di esperienze d'insegnamento finalizzato alla costruzione/ricostruzione di una professionalità consapevole. Il volume si muove attraverso l'intreccio di due percorsi: la scrittura (in questo caso, la narrazione autobiografica) strumento capace di raccontare il mondo e i suoi eventi, mezzo indiscusso di riflessività e di pensiero organizzato; l’insegnamento, strumento di formazione di coscienze libere e autonome, un insegnamento capace di rendere i giovani agenti di trasformazione e di cambiamento.
9788896906552
insegnamento, narrazione autobiografica, professionalizzazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/21598
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact