Il sempre più vivo interesse degli studiosi verso le popolazioni dell’Italia antica ha toccato solo limitatamente gli Irpini e il loro territorio, di solito relegandoli sullo sfondo della più ampia compagine sannitica cui essi appartengono.I saggi confluiti in questo volume indagano aspetti diversi (storici, cultuali, politico-istituzionali, archeologici) e peculiari dell’Irpinia antica, di orizzonte sia preromano sia romano. Corredata da un’appendice in cui sono raccolti, tradotti e commentati i passi degli autori greci e latini sugli Irpini e sul loro territorio, la loro pubblicazione vuole essere uno strumento utile alla ricostruzione e alla scrittura di una storia complessiva di un’area del Mezzogiorno certamente marginale ma di indubbia importanza strategica, grazie alla sua naturale funzione di crocevia tra ambiti territoriali diversi.

Alcune note sul grande «xoanon» della Mefite d’Ansanto

Vincenzo Franciosi
2021

Abstract

Il sempre più vivo interesse degli studiosi verso le popolazioni dell’Italia antica ha toccato solo limitatamente gli Irpini e il loro territorio, di solito relegandoli sullo sfondo della più ampia compagine sannitica cui essi appartengono.I saggi confluiti in questo volume indagano aspetti diversi (storici, cultuali, politico-istituzionali, archeologici) e peculiari dell’Irpinia antica, di orizzonte sia preromano sia romano. Corredata da un’appendice in cui sono raccolti, tradotti e commentati i passi degli autori greci e latini sugli Irpini e sul loro territorio, la loro pubblicazione vuole essere uno strumento utile alla ricostruzione e alla scrittura di una storia complessiva di un’area del Mezzogiorno certamente marginale ma di indubbia importanza strategica, grazie alla sua naturale funzione di crocevia tra ambiti territoriali diversi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/23170
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact