Superare lo scontro tra paradigmi? Il caso della definizione di un oggetto di ricerca