Ingrid, lo sguardo e l'altro campo