Trattare la didattica della scrittura isolandola da altre competenze che la scuola va formando lungo tutto il ciclo d’istruzione è operazione impossibile oltre che controproducente: come ogni insegnante sa, inscindibile è il suo rapporto con la didattica della lettura, del lessico e della grammatica, in relazione all’italiano, alle lingue straniere e anche a altre discipline, poiché di questo si tratta quando si mira alla costruzione di una competenza linguistica e metalinguistica. La scrittura dunque si colloca all’interno del più ampio concetto di alfabetizzazione/literacy ed è giustamente trattata di rado separatamente da altre abilità e competenze che la scuola e altre parti sociali vanno formando e consolidando. Tuttavia, la scrittura ha anche caratteristiche proprie, pertanto nelle pagine seguenti si cercherà di offrire una lettura critica di alcuni tra i tanti documenti di riferimento per il sistema educativo e della letteratura sull’argomento, improntata a promuovere una riflessione sul ruolo auspicato dalla teoria contemporanea per la scrittura anche nelle sue relazioni con il contesto formativo nel quale si colloca, provando infine a suggerire qualche spunto per ripensare il ruolo della scrittura nella formazione e più ampiamente nella comunicazione contemporanee.

La didattica della scrittura: alcune riflessioni tra teoria e pratica

DI SABATO, Bruna
2017

Abstract

Trattare la didattica della scrittura isolandola da altre competenze che la scuola va formando lungo tutto il ciclo d’istruzione è operazione impossibile oltre che controproducente: come ogni insegnante sa, inscindibile è il suo rapporto con la didattica della lettura, del lessico e della grammatica, in relazione all’italiano, alle lingue straniere e anche a altre discipline, poiché di questo si tratta quando si mira alla costruzione di una competenza linguistica e metalinguistica. La scrittura dunque si colloca all’interno del più ampio concetto di alfabetizzazione/literacy ed è giustamente trattata di rado separatamente da altre abilità e competenze che la scuola e altre parti sociali vanno formando e consolidando. Tuttavia, la scrittura ha anche caratteristiche proprie, pertanto nelle pagine seguenti si cercherà di offrire una lettura critica di alcuni tra i tanti documenti di riferimento per il sistema educativo e della letteratura sull’argomento, improntata a promuovere una riflessione sul ruolo auspicato dalla teoria contemporanea per la scrittura anche nelle sue relazioni con il contesto formativo nel quale si colloca, provando infine a suggerire qualche spunto per ripensare il ruolo della scrittura nella formazione e più ampiamente nella comunicazione contemporanee.
978-88-498-5105-2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/248
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact