Si tratta di una prefazione al volume sui portali dei palazzi nobiliari e delle chiese di Sanza, piccolo centro del Cilento. L'occasione offre la possibilità di fare alcune riflessioni sulla intensa produzione degli scultori-artigiani locali, che dal Quattrocento all'Ottocento lavorarono la pietra del luogo, partecipando spesso alla decorazione scultorea della vicina Certosa di Padula.

Prefazione

De Mieri S
2014

Abstract

Si tratta di una prefazione al volume sui portali dei palazzi nobiliari e delle chiese di Sanza, piccolo centro del Cilento. L'occasione offre la possibilità di fare alcune riflessioni sulla intensa produzione degli scultori-artigiani locali, che dal Quattrocento all'Ottocento lavorarono la pietra del luogo, partecipando spesso alla decorazione scultorea della vicina Certosa di Padula.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/24972
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact