Il saggio riesamina dettagliatamente la fortuna critica dei celebri avori medievali della Cattedrale di Salerno. Vengono segnalate numerose menzioni delle tavolette eburnee precedentemente trascurate, e in particolare si pone l'accento su alcune lettere di Ferdinando Galiani inviate ad Anton Francesco Gori in cui sono registrate informazioni e valutazioni interessanti sull'insieme del tutto ignorate dalla critica.

Per una fortuna critica degli avori di Salerno

De Mieri S
2008

Abstract

Il saggio riesamina dettagliatamente la fortuna critica dei celebri avori medievali della Cattedrale di Salerno. Vengono segnalate numerose menzioni delle tavolette eburnee precedentemente trascurate, e in particolare si pone l'accento su alcune lettere di Ferdinando Galiani inviate ad Anton Francesco Gori in cui sono registrate informazioni e valutazioni interessanti sull'insieme del tutto ignorate dalla critica.
978-88-87111-64-4
Avori
Salerno
Galiani
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/25017
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact