Il saggio presenta in maniera schematica una classificazione del paesaggio architettonico dell’Italia meridionale tra l’XI e il XII secolo, in relazione ai principali modelli adottati dai costruttori normanni: a) gruppo benedettino-cassinese, il cui riferimento progettuale è la chiesa di San Benedetto a Montecassino; b) gruppo franco-normanno, il cui schema-tipo è la cattedrale di Aversa; c) gruppo pugliese, il cui prototipo è San Nicola di Bari; d) gruppo benedettino-cluniacense, la cui tipologia è da individuare nella chiesa della SS. Trinità di Mileto; e) gruppo siciliano che, pur avendo in parte molte connessioni con la tipologia precedente, possiede fisionomia autonoma in quanto accorpa le esperienze architettoniche e decorative più diffuse nel Mezzogiorno tra i secoli XI e XII, comprese quelle d’Oltralpe.

Il romanico in Italia meridionale

Giovanni Coppola
2022-01-01

Abstract

Il saggio presenta in maniera schematica una classificazione del paesaggio architettonico dell’Italia meridionale tra l’XI e il XII secolo, in relazione ai principali modelli adottati dai costruttori normanni: a) gruppo benedettino-cassinese, il cui riferimento progettuale è la chiesa di San Benedetto a Montecassino; b) gruppo franco-normanno, il cui schema-tipo è la cattedrale di Aversa; c) gruppo pugliese, il cui prototipo è San Nicola di Bari; d) gruppo benedettino-cluniacense, la cui tipologia è da individuare nella chiesa della SS. Trinità di Mileto; e) gruppo siciliano che, pur avendo in parte molte connessioni con la tipologia precedente, possiede fisionomia autonoma in quanto accorpa le esperienze architettoniche e decorative più diffuse nel Mezzogiorno tra i secoli XI e XII, comprese quelle d’Oltralpe.
9788891906922
Storia dell'architettura medievale, Architettura religiosa, Romanico, Italia meridionale,
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12570/29875
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact