That English children's literature is still influential throughout the world is demonstrated by this article about two Italian illustrators of Lewis carroll's classic. It shows how, in quite different ways, Emanuele Luzzati, from a background involving the Italian marionette tradition, and Lello esposito, steeped in Neapolitan culture, have brought their insights to their editions of "Alice in wonderland".

Che la letteratura inglese per l'infanzia sia ancora influente in tutto il mondo è dimostrato da questo articolo su due illustratori italiani del classico di Lewis Carroll. Esso mostra come, in modi molto diversi, Emanuele Luzzati, proveniente da un contesto che coinvolge la tradizione italiana del teatro delle marionette e dei burattini, e Lello Esposito, immerso nella cultura napoletana, hanno portato la propria cultura nelle loro edizioni di "Alice nel paese delle meraviglie"

A WONDERLAND OF PICTURES TO ALICE FROM ITALY

TONDO, Stefania
2008

Abstract

Che la letteratura inglese per l'infanzia sia ancora influente in tutto il mondo è dimostrato da questo articolo su due illustratori italiani del classico di Lewis Carroll. Esso mostra come, in modi molto diversi, Emanuele Luzzati, proveniente da un contesto che coinvolge la tradizione italiana del teatro delle marionette e dei burattini, e Lello Esposito, immerso nella cultura napoletana, hanno portato la propria cultura nelle loro edizioni di "Alice nel paese delle meraviglie"
1-84718-850-8
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/3201
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact