IL DIRETTORE GENERALE - COMMENTO ALL'ART. 108 TUEL