L'epsansione orientale e le stazioni ferroviarie