L'agire narrativo: verso la costruzione di un 'tessuto logico-sensoriale'