Saggio sulla presenza a Napoli di Louis Finson e sulla "colonia" di artisti fiamminghi, ma anche francesi, lorenesi, olandesi e tedeschi, a cavallo tra la fine del XVI e gli inizi del XVII secolo, basato su riscoperti documenti d'archivio e su un'indagine relativa ai rapporti societari e familiari fra questi stessi artisti.

Finson and the “colony” of Flemish artists in early Seventeenth century Naples,

LEONE DE CASTRIS, Pierluigi
2007

Abstract

Saggio sulla presenza a Napoli di Louis Finson e sulla "colonia" di artisti fiamminghi, ma anche francesi, lorenesi, olandesi e tedeschi, a cavallo tra la fine del XVI e gli inizi del XVII secolo, basato su riscoperti documenti d'archivio e su un'indagine relativa ai rapporti societari e familiari fra questi stessi artisti.
Finson, Louis; Caravaggio; Fiamminghi a Napoli, XVI-XVII secolo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/3770
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact