Le interferenze tra imposta sul valore aggiunto e imposta di registro: l’orientamento della più recente giurisprudenza