Della cattiva pittura? Hayez, Domenico Morelli e il melodramma