La vittima del reato costituisce una delle figure-chiave del nuovo modello di giustizia riparativa. Dopo aver svolto alcune riflessioni sull’impatto che la “scoperta” della vittima ha avuto sul sistema penale e i cambiamenti che essa sta determinando, l’A. centra l’attenzione sul ruolo che la vittima dovrebbe essere chiamata a svolgere nel processo alla luce degli strumenti normativi europei e sulla effettiva portata dei poteri a essa attribuiti nell’ordinamento italiano, in mancanza di un adeguamento ai testi sovranazionali di riferimento. Le riflessioni conclusive riguardano la compatibilità tra il paradigma di giustizia riparativa e il potenziamento dei diritti processuali della vittima, evidenziando contraddizioni e preoccupazioni che potrebbero essere generate da una malaccorta ibridazione tra figure e modelli appartenenti a universi culturali eterogenei.

La vittima di fronte al reato nell'orizzonte europeo

DEL TUFO, Mariavaleria
2009

Abstract

La vittima del reato costituisce una delle figure-chiave del nuovo modello di giustizia riparativa. Dopo aver svolto alcune riflessioni sull’impatto che la “scoperta” della vittima ha avuto sul sistema penale e i cambiamenti che essa sta determinando, l’A. centra l’attenzione sul ruolo che la vittima dovrebbe essere chiamata a svolgere nel processo alla luce degli strumenti normativi europei e sulla effettiva portata dei poteri a essa attribuiti nell’ordinamento italiano, in mancanza di un adeguamento ai testi sovranazionali di riferimento. Le riflessioni conclusive riguardano la compatibilità tra il paradigma di giustizia riparativa e il potenziamento dei diritti processuali della vittima, evidenziando contraddizioni e preoccupazioni che potrebbero essere generate da una malaccorta ibridazione tra figure e modelli appartenenti a universi culturali eterogenei.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/3936
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact