Per cercarsi l’anima: il quaderno spagnolo di un cosmopolita napoletano