L’Italia è stata segnata da una frammentazione politica che ha condannato il paese a un destino atipico rispetto a quello di altri antichi Stati dell’Europa. Proprio perché il lessico della complessità e, nello stesso tempo, quello della coesione dell’individualità storica italiana vanno ricercati nella storia culturale e civile del suo territorio, non vi è dubbio che la scuola e la progettazione dei modelli di costruzione dei saperi condivisi e delle tradizioni comuni abbiano svolto un ruolo essenziale nella crescita e nell’affermazione dell’identità nazionale.

Introduzione

FIORELLI, Vittoria
2012

Abstract

L’Italia è stata segnata da una frammentazione politica che ha condannato il paese a un destino atipico rispetto a quello di altri antichi Stati dell’Europa. Proprio perché il lessico della complessità e, nello stesso tempo, quello della coesione dell’individualità storica italiana vanno ricercati nella storia culturale e civile del suo territorio, non vi è dubbio che la scuola e la progettazione dei modelli di costruzione dei saperi condivisi e delle tradizioni comuni abbiano svolto un ruolo essenziale nella crescita e nell’affermazione dell’identità nazionale.
978-88-498-3500-7
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/3985
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact