Come ha sostenuto il suo autore , si tratta di un libro rivolto per un verso ai giuristi e per un altro ai filosofi e ai sociologi, ma esso prescinde in larga parte dalle loro competenze specifiche, per gettare un ponte tra queste discipline nel nome di una comune radice nella ragione pratica. La scansione dei temi illustra efficacemente l'obiettivo di una riabilitazione della ragione pratica nell'ambito del diritto, da cui un malinteso spirito di autonomia epistemologica l'ha progressivamente espulsa nel corso di un processo storico di affermazione del positivismo legislativo e del formalismo scientifico.

Recht und praktische Vernunft

OMAGGIO, Vincenzo
2006

Abstract

Come ha sostenuto il suo autore , si tratta di un libro rivolto per un verso ai giuristi e per un altro ai filosofi e ai sociologi, ma esso prescinde in larga parte dalle loro competenze specifiche, per gettare un ponte tra queste discipline nel nome di una comune radice nella ragione pratica. La scansione dei temi illustra efficacemente l'obiettivo di una riabilitazione della ragione pratica nell'ambito del diritto, da cui un malinteso spirito di autonomia epistemologica l'ha progressivamente espulsa nel corso di un processo storico di affermazione del positivismo legislativo e del formalismo scientifico.
9788889373781
ragione pratica ; interpretazione del precedente; ermeneutica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/4457
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact