La critica ha considerato come connotato della poesia futurista la sostituzione dell’Io del poeta con la materia. Partendo da tale considerazione, nel saggio in un primo momento si analizza il significato a cui è pervenuto il concetto di materia nel primo decennio del Novecento, dopo due secoli nei quali essa era stata protagonista di avanzamenti scientifici, correnti di pensiero e movimenti che sfociano nel Positivismo. Si passa quindi a esaminare in senso diacronico i manifesti futuristi nei quali è enunciata l’importanza della materia, per far emergere l’evoluzione del suo valore e del suo significato negli anni in cui il movimento d’avanguardia è attivo; parallelamente si ricostruiscono i dibattiti sull’argomento all’interno della rivista fiorentina «Lacerba» durante il 1914 sino ad alcune asserzioni di Soffici del 1920. Infine si offre una esemplificazione ragionata di liriche futuriste di forte suggestione nella loro ricerca di un “assoluto di materia”.

La materia, la teoria, la poesia

Zoppi S
2010

Abstract

La critica ha considerato come connotato della poesia futurista la sostituzione dell’Io del poeta con la materia. Partendo da tale considerazione, nel saggio in un primo momento si analizza il significato a cui è pervenuto il concetto di materia nel primo decennio del Novecento, dopo due secoli nei quali essa era stata protagonista di avanzamenti scientifici, correnti di pensiero e movimenti che sfociano nel Positivismo. Si passa quindi a esaminare in senso diacronico i manifesti futuristi nei quali è enunciata l’importanza della materia, per far emergere l’evoluzione del suo valore e del suo significato negli anni in cui il movimento d’avanguardia è attivo; parallelamente si ricostruiscono i dibattiti sull’argomento all’interno della rivista fiorentina «Lacerba» durante il 1914 sino ad alcune asserzioni di Soffici del 1920. Infine si offre una esemplificazione ragionata di liriche futuriste di forte suggestione nella loro ricerca di un “assoluto di materia”.
9788895884318
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/4774
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact