Un ‘lessico’ giuridico ragionato con l’intento di suggerire alcuni spunti critici accanto alla descrizione dei lemmi principali del linguaggio giuridico: diritto, Stato, ordinamento, legge, costituzione, norma. A questi si accompagnano brevi digressioni su temi che vi sono connessi: la modernità, il rapporto tra diritto naturale e diritto positivo, quello tra legalità e legittimità e tra Stato di diritto e Stato sociale, i diritti soggettivi, il sistema delle fonti, l’interpretazione giuridica, l’ordinamento internazionale. La scelta degli scritti che fanno parte di questa raccolta è inevitabilmente parziale e quindi evidentemente opinabile. Il proposito che la sottende è quello di ‘lasciar parlare’ alcuni tra gli autori che si possono considerare, pur nella grande distanza reciproca di modi e di tempi, come i ‘classici’ più rappresentativi degli argomenti trattati, in modo da rendere al meglio il significato, e segnatamente, l’evoluzione di significato che accompagna il linguaggio giuridico. Nel saggio introduttivo, inoltre si cerca di mostrare come questa evoluzione ruoti intorno ad alcune tra le polarità fondamentali entro cui si muovono la filosofia e la teoria del diritto da sempre, pur se in modo nuovo negli ultimi anni: natura-cultura; omogeneità-complessità; verticalità-orizzontalità, mentre il tema stesso delle polarità è oggetto di discussione negli studi più recenti, laddove l’esclusività, la contrapposizione, la dualità, si considerano superate dalla possibile coesistenza di elementi apparentemente distanti, tenuti insieme dall’inclusività dei principî costituzionali e dalla discussione fondata a sua volta sulla necessità di argomentare nella ricerca di una sintesi, e del ripensamento di nuove forme giuridiche e di nuovi spazi dai confini incerti.

Un lessico giuridico. Testi e argomenti

GIORDANO, Paola
2013

Abstract

Un ‘lessico’ giuridico ragionato con l’intento di suggerire alcuni spunti critici accanto alla descrizione dei lemmi principali del linguaggio giuridico: diritto, Stato, ordinamento, legge, costituzione, norma. A questi si accompagnano brevi digressioni su temi che vi sono connessi: la modernità, il rapporto tra diritto naturale e diritto positivo, quello tra legalità e legittimità e tra Stato di diritto e Stato sociale, i diritti soggettivi, il sistema delle fonti, l’interpretazione giuridica, l’ordinamento internazionale. La scelta degli scritti che fanno parte di questa raccolta è inevitabilmente parziale e quindi evidentemente opinabile. Il proposito che la sottende è quello di ‘lasciar parlare’ alcuni tra gli autori che si possono considerare, pur nella grande distanza reciproca di modi e di tempi, come i ‘classici’ più rappresentativi degli argomenti trattati, in modo da rendere al meglio il significato, e segnatamente, l’evoluzione di significato che accompagna il linguaggio giuridico. Nel saggio introduttivo, inoltre si cerca di mostrare come questa evoluzione ruoti intorno ad alcune tra le polarità fondamentali entro cui si muovono la filosofia e la teoria del diritto da sempre, pur se in modo nuovo negli ultimi anni: natura-cultura; omogeneità-complessità; verticalità-orizzontalità, mentre il tema stesso delle polarità è oggetto di discussione negli studi più recenti, laddove l’esclusività, la contrapposizione, la dualità, si considerano superate dalla possibile coesistenza di elementi apparentemente distanti, tenuti insieme dall’inclusività dei principî costituzionali e dalla discussione fondata a sua volta sulla necessità di argomentare nella ricerca di una sintesi, e del ripensamento di nuove forme giuridiche e di nuovi spazi dai confini incerti.
978-88-6342-606-9
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/5019
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact