The book highlights the important role of the Victorian writer, George MacDonald, in the history of metafiction and crossover literature, through the study of "Adela Cathcart" (1864), an important novel with its intersection of realistic fiction and fairy tales, in order to establish the position of the author,too often forgotten or locked up in confined areas of interpretations, in the contemporary debate on reading target and literary fairy tales.

Il libro mette in luce il ruolo importante dello scrittore vittoriano, George MacDonald, nella storia della scrittura metanarrativa e della letteratura crossover, attraverso lo studio del romanzo "Adela Cathcart" (1864), importante intersezione di scrittura realistica e di fiabe, per stabilire la posizione dell'autore, spesso dimenticato o rinchiuso in ristretti ambiti interpretativi,nel dibattito attuale sul target dei lettori e sulla fiaba letteraria.

Come il bambino. George MacDonald scrittore crossover

TONDO, Stefania
2012

Abstract

Il libro mette in luce il ruolo importante dello scrittore vittoriano, George MacDonald, nella storia della scrittura metanarrativa e della letteratura crossover, attraverso lo studio del romanzo "Adela Cathcart" (1864), importante intersezione di scrittura realistica e di fiabe, per stabilire la posizione dell'autore, spesso dimenticato o rinchiuso in ristretti ambiti interpretativi,nel dibattito attuale sul target dei lettori e sulla fiaba letteraria.
978-88-8346-4256
The book highlights the important role of the Victorian writer, George MacDonald, in the history of metafiction and crossover literature, through the study of "Adela Cathcart" (1864), an important novel with its intersection of realistic fiction and fairy tales, in order to establish the position of the author,too often forgotten or locked up in confined areas of interpretations, in the contemporary debate on reading target and literary fairy tales.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/5074
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact