Decisione del legislatore e interpretazione del giudice. Genealogia di un'utopia permanente