The book addresses the theme of complex and difficult realization of the ambitious reform program signed by the European Union in Lisbon in 2000, intended to cope with radical changes that have passed through European society, especially after the historic enlargement in 2004. The focus is on the process of reducing the structural gap between the regions, through the transfer of resources to areas in need of targeted interventions through the Structural Funds, that can promote social cohesion and territorial convergence. The territorial dimension of cohesion is undoubtedly a growth factor which the EU can not ignore in the context of the Financial Planning 2007/2013.

Il lavoro affronta il tema della complessa e difficile realizzazione dell’ambizioso programma di riforme sottoscritto dall’Unione Europea a Lisbona nel 2000, destinato a fare fronte ai radicali cambiamenti che hanno attraversato la società europea, specie dopo lo storico allargamento del 2004. L’attenzione si concentra sul processo di riduzione del divario strutturale tra le regioni, attraverso il trasferimento di risorse alle aree in difficoltà grazie agli interventi mirati dei Fondi Strutturali, in grado di favorire la coesione sociale e la convergenza territoriale. La dimensione territoriale della coesione rappresenta indubbiamente un fattore di crescita di cui l’Unione Europea non può non tenere conto nel quadro della Programmazione finanziaria 2007/2013.

Convergenza territoriale e società della conoscenza. Le Politiche sociali europee nella Strategia di Lisbona

FARINA, Bianca Maria
2009

Abstract

Il lavoro affronta il tema della complessa e difficile realizzazione dell’ambizioso programma di riforme sottoscritto dall’Unione Europea a Lisbona nel 2000, destinato a fare fronte ai radicali cambiamenti che hanno attraversato la società europea, specie dopo lo storico allargamento del 2004. L’attenzione si concentra sul processo di riduzione del divario strutturale tra le regioni, attraverso il trasferimento di risorse alle aree in difficoltà grazie agli interventi mirati dei Fondi Strutturali, in grado di favorire la coesione sociale e la convergenza territoriale. La dimensione territoriale della coesione rappresenta indubbiamente un fattore di crescita di cui l’Unione Europea non può non tenere conto nel quadro della Programmazione finanziaria 2007/2013.
978-88-8292-385-3
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/5325
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact