L’epistolario testimonia il legame tra Giuseppe Ungaretti e Leone Piccioni durato quasi un quarto di secolo e chiuso solo dalla morte del poeta, avvenuta a Milano nel 1970. Nelle lettere Ungaretti rivendica le competenze per l’insegnamento alla cattedra di Letteratura italiana moderna e contemporanea all’università di Roma da cui viene sospeso, condivide strategie per la candidatura al premio Nobel e per la nomina a senatore a vita. Attraverso questo carteggio si fa luce non solo su due decenni di vicende personali, di dispute e di persecuzioni accademiche e letterarie, di riflessioni sulla poesia, ma anche di storia culturale italiana; il tutto riletto attraverso gli occhi di Ungaretti, che con Piccioni spesso si sfoga, con toni a volte impetuosi e indignati ma vibranti di personale ironia

G. Ungaretti, L'allegria è il mio elemento. Trecento lettere con Leone Piccioni

Zoppi S
2013

Abstract

L’epistolario testimonia il legame tra Giuseppe Ungaretti e Leone Piccioni durato quasi un quarto di secolo e chiuso solo dalla morte del poeta, avvenuta a Milano nel 1970. Nelle lettere Ungaretti rivendica le competenze per l’insegnamento alla cattedra di Letteratura italiana moderna e contemporanea all’università di Roma da cui viene sospeso, condivide strategie per la candidatura al premio Nobel e per la nomina a senatore a vita. Attraverso questo carteggio si fa luce non solo su due decenni di vicende personali, di dispute e di persecuzioni accademiche e letterarie, di riflessioni sulla poesia, ma anche di storia culturale italiana; il tutto riletto attraverso gli occhi di Ungaretti, che con Piccioni spesso si sfoga, con toni a volte impetuosi e indignati ma vibranti di personale ironia
9788804631200
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/5362
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact