Gran parte della produzione di Paul Heyse,Premio Nobel per la Letteratur, è ispirata all'Italia. Dopo il soggiorno a Sorrento nel 1853, il "vecchio italianissimo", compose L'Arrabbiata e I solitari,che qui si presentano in una nuova traduzione. Protagoniste le donne, Laurella, teresa e Lucia che affascinano per la nobile compostezza e la natura passionale, in armonia con il paesaggio mediterraneo in cui si muovono. L'attenzione meticolosa al dettaglio si accompagna all'introspezione psicologica che l'autore restituisce con sensibile delicatezza attraverso un linguaggio sincero e intimista.

Paul Heyse. Immagini di un viaggio a Sorrento. L'Arrabbiata e I solitari

PAUMGARDHEN, Paola
2012

Abstract

Gran parte della produzione di Paul Heyse,Premio Nobel per la Letteratur, è ispirata all'Italia. Dopo il soggiorno a Sorrento nel 1853, il "vecchio italianissimo", compose L'Arrabbiata e I solitari,che qui si presentano in una nuova traduzione. Protagoniste le donne, Laurella, teresa e Lucia che affascinano per la nobile compostezza e la natura passionale, in armonia con il paesaggio mediterraneo in cui si muovono. L'attenzione meticolosa al dettaglio si accompagna all'introspezione psicologica che l'autore restituisce con sensibile delicatezza attraverso un linguaggio sincero e intimista.
9788890325533
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/5383
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact