Lo studio delle più antiche navigazioni nel Mediterraneo ha compiuto in questi ultimi anni, grazie soprattutto alle ricerche di archeologia subacquea da un lato, e a quelle sulle diverse specificità del patrimonio culturale legato al mare dall’altro, enormi progressi. Il volume presenta gli Atti del primo Convegno sulla “Archeologia nel mare” svoltosi a Napoli presso l’Università Suor Orsola Benincasa, nel giugno 2006. L’occasione di riunire e mettere a confronto diversi studiosi del settore delle “archeologie e archeoetnolgie del mare” è certamente la più adatta per ricordare, e ciò non solo nel titolo “Men, Lands and Seas” dato al volume, l’approccio interculturale e il carattere interdisciplinare, presente nei contributi qui presentati. Nel volume gli autori affrontano alcuni aspetti particolari delle “nuove archeologie”, dalle ricerche sulle tradizioni delle “culture del mare” all’archeologia dei porti-approdo e delle rotte marittime nel Mediterraneo, dall’organizzazione e sicurezza dei cantieri subacquei ai problemi di tutela dei beni culturali sommersi

Men, Lands and Seas. L'Archeologia nel Mare

PEPE, Carla
2007-01-01

Abstract

Lo studio delle più antiche navigazioni nel Mediterraneo ha compiuto in questi ultimi anni, grazie soprattutto alle ricerche di archeologia subacquea da un lato, e a quelle sulle diverse specificità del patrimonio culturale legato al mare dall’altro, enormi progressi. Il volume presenta gli Atti del primo Convegno sulla “Archeologia nel mare” svoltosi a Napoli presso l’Università Suor Orsola Benincasa, nel giugno 2006. L’occasione di riunire e mettere a confronto diversi studiosi del settore delle “archeologie e archeoetnolgie del mare” è certamente la più adatta per ricordare, e ciò non solo nel titolo “Men, Lands and Seas” dato al volume, l’approccio interculturale e il carattere interdisciplinare, presente nei contributi qui presentati. Nel volume gli autori affrontano alcuni aspetti particolari delle “nuove archeologie”, dalle ricerche sulle tradizioni delle “culture del mare” all’archeologia dei porti-approdo e delle rotte marittime nel Mediterraneo, dall’organizzazione e sicurezza dei cantieri subacquei ai problemi di tutela dei beni culturali sommersi
978-88-96055-26-7
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12570/5574
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact