"The university would not be able to survive if the intellectual detachment and disinterested search for truth should be less, and, what is worse, it is unlikely that any society can survive the disappearance of these peculiar institutions whose main function policy and social is based precisely on their impartiality and independence from social pressures and political power" (H. Arendt, on Violence, Milan, 1971, p. 11). The freedom of research is a prerequisite for a scientific and rigorous innovativo.Ma it is inseparable from fidelity to the real and the effort to respect those limits set by the same reasonableness of reason. In what has been described as a "society of uncertainty," the freedom of research is likely to become free from the research, that is, in the horizon of sense of self-renunciation investigate. The contributions collected in this volume are intended to open an interdisciplinary debate on the subject, questioning also the responsibility that each teacher has towards students and colleagues, which is based on the true dimension of the University Community.

"Le università non sarebbero in grado di sopravvivere se il distacco intellettuale e la ricerca disinteressata della verità dovessero venire meno; e, ciò che è peggio, è improbabile che una qualche società civile possa sopravvivere alla scomparsa di queste curiose istituzioni la cui principale funzione politica e sociale si fonda precisamente sulla loro imparzialità ed indipendenza dalle pressioni sociali e dal potere politico" (H. Arendt, Sulla violenza, Milano, 1971, p. 11). La libertà della ricerca è una condizione essenziale per un lavoro scientifico rigoroso e innovativo.Ma essa è inseparabile dalla fedeltà al reale e dallo sforzo di rispettare quei limiti posti dalla stessa ragionevolezza della ragione. In quella che è stata definita come "società dell'incertezza", la libertà della ricerca rischia di trasformarsi in libertà dalla ricerca, ossia nella rinuncia all'orizzonte di senso del proprio indagare. I contributi raccolti nel presente volume si propongono di aprire un dibattito interdisciplinare sul tema, interrogandosi anche sulla responsabilità che ogni docente ha nei confronti di studenti e colleghi, su cui è fondata l'autentica dimensione comunitaria dell'Università.

Libertà della ricerca o libertà dalla ricerca. Spirito universitario e responsabilità della ragione

VILLANI N
2006

Abstract

"Le università non sarebbero in grado di sopravvivere se il distacco intellettuale e la ricerca disinteressata della verità dovessero venire meno; e, ciò che è peggio, è improbabile che una qualche società civile possa sopravvivere alla scomparsa di queste curiose istituzioni la cui principale funzione politica e sociale si fonda precisamente sulla loro imparzialità ed indipendenza dalle pressioni sociali e dal potere politico" (H. Arendt, Sulla violenza, Milano, 1971, p. 11). La libertà della ricerca è una condizione essenziale per un lavoro scientifico rigoroso e innovativo.Ma essa è inseparabile dalla fedeltà al reale e dallo sforzo di rispettare quei limiti posti dalla stessa ragionevolezza della ragione. In quella che è stata definita come "società dell'incertezza", la libertà della ricerca rischia di trasformarsi in libertà dalla ricerca, ossia nella rinuncia all'orizzonte di senso del proprio indagare. I contributi raccolti nel presente volume si propongono di aprire un dibattito interdisciplinare sul tema, interrogandosi anche sulla responsabilità che ogni docente ha nei confronti di studenti e colleghi, su cui è fondata l'autentica dimensione comunitaria dell'Università.
88-495-1306-2
"The university would not be able to survive if the intellectual detachment and disinterested search for truth should be less, and, what is worse, it is unlikely that any society can survive the disappearance of these peculiar institutions whose main function policy and social is based precisely on their impartiality and independence from social pressures and political power" (H. Arendt, on Violence, Milan, 1971, p. 11). The freedom of research is a prerequisite for a scientific and rigorous innovativo.Ma it is inseparable from fidelity to the real and the effort to respect those limits set by the same reasonableness of reason. In what has been described as a "society of uncertainty," the freedom of research is likely to become free from the research, that is, in the horizon of sense of self-renunciation investigate. The contributions collected in this volume are intended to open an interdisciplinary debate on the subject, questioning also the responsibility that each teacher has towards students and colleagues, which is based on the true dimension of the University Community.
LIBERTA' DELLA RICERCA; RUOLO DEL DOCENTE UNIVERSITARIO
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/5699
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact