Un «vero ritratto» di «cose notabili». Alcune osservazioni sull'immagine di Napoli nel Cinquecento