Saggio, nel catalogo, a cura dello scrivente, della mostra di Altomonte (Museo Civico, 30 luglio 2008-31 gennaio 2009) sulla scultura lignea in Calabria, sul periodo in cui più forte è il rapporto fra il territorio calabrese e la capitale del Vicegno, Napoli, all'insegna dell'esportazione -da quest'ultima verso le province- di sculture di devozione (Crocifissi, Madonne, Santi, Angeli Custodi), spesso legate alle forme della devozione tridentina, e in particolare di contenitori antropomorfi di reliquie, per mano di artisti la cui fisionomia solo ora si va chiarendo nella sua portate e qualità, come Aniello Stellato, Giovan Battista Gallone ed altri.

1550-1650. Le immagini della devozione tridentina

LEONE DE CASTRIS, Pierluigi
2009

Abstract

Saggio, nel catalogo, a cura dello scrivente, della mostra di Altomonte (Museo Civico, 30 luglio 2008-31 gennaio 2009) sulla scultura lignea in Calabria, sul periodo in cui più forte è il rapporto fra il territorio calabrese e la capitale del Vicegno, Napoli, all'insegna dell'esportazione -da quest'ultima verso le province- di sculture di devozione (Crocifissi, Madonne, Santi, Angeli Custodi), spesso legate alle forme della devozione tridentina, e in particolare di contenitori antropomorfi di reliquie, per mano di artisti la cui fisionomia solo ora si va chiarendo nella sua portate e qualità, come Aniello Stellato, Giovan Battista Gallone ed altri.
978-88-87111-81-1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/981
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact