Il contributo, che rappresenta un commento al volume di G.Palombella E' possibile una legalità globale?, mette in luce i temi principali sottesi al libro. In particolare, considerato che il mondo globale è retto oggi da una pluralità di attori pubblici e privati, di istituzioni dedite alla regolazione, al controllo e alla valutazione di ambiti sempre più importanti dell nostra vita quotidiana e che questi soggetti, seppure in settori e materie circoscritti, regolano le aspettative e i comportamenti di Stati, comunità e individui pur restando esenti da responsabilità politiche, ci si domanda in che modo è possibile regolare il loro potere con una legalità che vada oltre gli ordinamenti statali.

Il rule of law e la legalità globale

OMAGGIO, Vincenzo
2014

Abstract

Il contributo, che rappresenta un commento al volume di G.Palombella E' possibile una legalità globale?, mette in luce i temi principali sottesi al libro. In particolare, considerato che il mondo globale è retto oggi da una pluralità di attori pubblici e privati, di istituzioni dedite alla regolazione, al controllo e alla valutazione di ambiti sempre più importanti dell nostra vita quotidiana e che questi soggetti, seppure in settori e materie circoscritti, regolano le aspettative e i comportamenti di Stati, comunità e individui pur restando esenti da responsabilità politiche, ci si domanda in che modo è possibile regolare il loro potere con una legalità che vada oltre gli ordinamenti statali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/1023
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact