Welfare provision e variabili locali: il caso del servizio idrico integrato