La scrittura e i paradossi del visibile