The article concerns the relationship between parenting and parental responsibility, recently placed at the center of a new cultural and scientific debate on the theme of families, rekindled both by the World Congress of Families of Verona and the presentation of the S/735 bill (Norme in materia di affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità). According to a perspective of families educational reflection in a transactional approach, the contribution interprets the principle of parental responsibility focusing on the dimension of educational care and, therefore, of the practices through which it is exercised. In this sense, the paper connects parenting and learning in adulthood and presents the educational counseling as a valid tool to support the development and cultivation of a parental educational culture.

L’articolo sonda il rapporto fra genitorialità e responsabilità parentale, posto recentemente al centro di un nuovo dibattito culturale e scientifico sul tema delle famiglie, riacceso sia dal World Congress of Families di Verona sia dalla presentazione del disegno di legge S/735 (Norme in materia di affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità). Collocandosi nella prospettiva di una pedagogia per le famiglia a orientamento transazionale, il contributo legge il principio di responsabilità parentale focalizzando l’attenzione sulla dimensione della cura educativa e, dunque, delle pratiche mediante le quali essa viene esercitata. È in questo senso che si parla di genitorialità e apprendimento in età adulta e che si individua nella consulenza educativa alla genitorialità un valido strumento di supporto allo sviluppo e alla coltivazione di una cultura pedagogica genitoriale.

Genitorialità e responsabilità parentale. Il contributo della consulenza educativa

Perillo P.;Taraschi M.
2019

Abstract

L’articolo sonda il rapporto fra genitorialità e responsabilità parentale, posto recentemente al centro di un nuovo dibattito culturale e scientifico sul tema delle famiglie, riacceso sia dal World Congress of Families di Verona sia dalla presentazione del disegno di legge S/735 (Norme in materia di affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità). Collocandosi nella prospettiva di una pedagogia per le famiglia a orientamento transazionale, il contributo legge il principio di responsabilità parentale focalizzando l’attenzione sulla dimensione della cura educativa e, dunque, delle pratiche mediante le quali essa viene esercitata. È in questo senso che si parla di genitorialità e apprendimento in età adulta e che si individua nella consulenza educativa alla genitorialità un valido strumento di supporto allo sviluppo e alla coltivazione di una cultura pedagogica genitoriale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/13629
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact