Repubblicanesimo e democrazia rappresentativa: il ruolo storico di Giuseppe Mazzini