ABSTRACT: The company lease, although governed by lack of legislation, is frequently used to manage changing economic circumstances. The VAT, as an alternative to registration tax, is fully applicable in this contract, thus it is the starting point of the present paper. Subjectivity and effective business exercise are the key elements for the correct indirect taxation. On the other hand, several problems arise in relation to the VAT application, so the paper discusses some recent guidelines of the Italian law on deduction and recent clarifications of the plafond transfer practice. The analysis of the application of anti-circumvention rule is the subject of further investigation, which is, up to now, of doubtful interpretation

ABSTRACT: L’affitto di azienda, pur se disciplinato da una scarna normativa, è uno strumento frequentemente utilizzato per gestire situazioni economiche in evoluzione. L’alternatività tra Iva e imposta di registro punto di partenza del presente lavoro trova, salvo alcune deroghe, compiuta applicazione in detto contratto. La soggettività e l’effettivo esercizio dell’attività commerciale sono gli elementi cardine ai fini della corretta tassazione nell’ambito delle imposte indirette. Numerosi problemi si pongono in tema di applicazione dell’Iva, pertanto vengono esaminati alcuni orientamenti della giurisprudenza in tema di detrazione e recenti chiarimenti della prassi in tema di trasferimento del plafond . E’ oggetto di ulteriore analisi l’applicazione della clausola antielusiva, norma, ancora oggi, di dubbia interpretazione.

Problematiche sull’affitto di azienda in ambito d’imposizione indiretta

NASTRI, Maria Pia
2012

Abstract

ABSTRACT: L’affitto di azienda, pur se disciplinato da una scarna normativa, è uno strumento frequentemente utilizzato per gestire situazioni economiche in evoluzione. L’alternatività tra Iva e imposta di registro punto di partenza del presente lavoro trova, salvo alcune deroghe, compiuta applicazione in detto contratto. La soggettività e l’effettivo esercizio dell’attività commerciale sono gli elementi cardine ai fini della corretta tassazione nell’ambito delle imposte indirette. Numerosi problemi si pongono in tema di applicazione dell’Iva, pertanto vengono esaminati alcuni orientamenti della giurisprudenza in tema di detrazione e recenti chiarimenti della prassi in tema di trasferimento del plafond . E’ oggetto di ulteriore analisi l’applicazione della clausola antielusiva, norma, ancora oggi, di dubbia interpretazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/1537
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact