The current national and international pedagogical guidelines on school inclusion require the teacher to respond flexibly to the great heterogeneity of today's school contexts, stimulating the educational research to investigate teachers’ personal epistemologies as an element that significantly affects teacher’s professional action. With this purpose, the present work shows the results of a descriptive study on the personal beliefs of a group of teachers who, during the academic year 2013/2014, took part in some post-graduate courses delivered by the Universities of the Campania, Sicily and Calabria regions, in order to promote a reflection on teachers training needs and on the professional profile that the current educational trends require.

Alla luce degli attuali orientamenti pedagogici nazionali ed internazionali in materia di inclusione scolastica, la formazione degli insegnanti assume un ruolo strategico per la costruzione di una professionalità docente che sia in grado di rispondere alla grande eterogeneità dei contesti scolastici odierni e che possa rinnovarsi nelle sue componenti costitutive. Attraverso un’indagine descrittiva che ha coinvolto un gruppo di docenti (n 242) frequentanti Corsi di didattica speciale organizzati da alcune delle Università della Campania, della Sicilia e della Calabria, il presente studio, inserito nell’ambito delle attività di ricerca previste dal progetto Epistemologia personale del docente: didattica e Bisogni Educativi Speciali, ha inteso indagare la dimensione delle epistemologie personali del docente, consentendo di riflettere attorno agli elementi costitutivi della sua personale morfologia didattica, intesa come l’insieme di atteggiamenti, comportamenti e posture didattiche assunte nelle situazioni di insegnamento/apprendimento e di considerare il ruolo determinate all’interno dei processi inclusivi. Alla luce delle suggestioni emerse, l’inclusione assume le caratteristiche di un processo di costruzione identitaria capace di recepire la ricchezza derivante dalla presenza di diverse soggettività in uno specifico contesto, capitalizzando le differenze di tutti e di ciascuno e offrendole come patrimonio dell’esperienza formativa

La Formazione docente per promuovere la costruzione di percorsi identitari attraverso una didattica inclusiva: suggestioni da uno studio sulle epistemologie personali. Teacher training to promote the construction of identity paths through an inclusive didactics: suggestions from a study on personal epistemologies.

CARLOMAGNO, Nadia;
2017

Abstract

Alla luce degli attuali orientamenti pedagogici nazionali ed internazionali in materia di inclusione scolastica, la formazione degli insegnanti assume un ruolo strategico per la costruzione di una professionalità docente che sia in grado di rispondere alla grande eterogeneità dei contesti scolastici odierni e che possa rinnovarsi nelle sue componenti costitutive. Attraverso un’indagine descrittiva che ha coinvolto un gruppo di docenti (n 242) frequentanti Corsi di didattica speciale organizzati da alcune delle Università della Campania, della Sicilia e della Calabria, il presente studio, inserito nell’ambito delle attività di ricerca previste dal progetto Epistemologia personale del docente: didattica e Bisogni Educativi Speciali, ha inteso indagare la dimensione delle epistemologie personali del docente, consentendo di riflettere attorno agli elementi costitutivi della sua personale morfologia didattica, intesa come l’insieme di atteggiamenti, comportamenti e posture didattiche assunte nelle situazioni di insegnamento/apprendimento e di considerare il ruolo determinate all’interno dei processi inclusivi. Alla luce delle suggestioni emerse, l’inclusione assume le caratteristiche di un processo di costruzione identitaria capace di recepire la ricchezza derivante dalla presenza di diverse soggettività in uno specifico contesto, capitalizzando le differenze di tutti e di ciascuno e offrendole come patrimonio dell’esperienza formativa
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/1641
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact