Con la sentenza in commento, la Cassazione accoglie l'orientamento minoritario espresso dalla dottrina e dalla giurisprudenza di merito, secondo il quale è possibile chiedere e ottenere la sospensione dell'efficacia del titolo esecutivo anche in sede di opposizione a precetto, utilizzando lo strumento cautelare atipico del provvedimento d'urgenza ex art. 700 c.p.c.. Richiamata brevemente la vicenda che ha dato luogo alla pronuncia in epigrafe, l'A. affronta i problemi che l'orientamento richiamato solleva e svolge una serie di considerazioni a sostegno della soluzione adottata dalla sentenza in epigrafe.

CONSIDERAZIONI IN TEMA DI SOSPENSIONE DELL'ESECUZIONE E PROVVEDIMENTO D'URGENZA IN PENDENZA DI OPPOSIZIONE A PRECETTO (Nota a Cass. sez. I civ. 23 febbraio 2000, n. 2051)

METAFORA R
2002

Abstract

Con la sentenza in commento, la Cassazione accoglie l'orientamento minoritario espresso dalla dottrina e dalla giurisprudenza di merito, secondo il quale è possibile chiedere e ottenere la sospensione dell'efficacia del titolo esecutivo anche in sede di opposizione a precetto, utilizzando lo strumento cautelare atipico del provvedimento d'urgenza ex art. 700 c.p.c.. Richiamata brevemente la vicenda che ha dato luogo alla pronuncia in epigrafe, l'A. affronta i problemi che l'orientamento richiamato solleva e svolge una serie di considerazioni a sostegno della soluzione adottata dalla sentenza in epigrafe.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12570/1699
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact