Il natale di Don Liborio, archivista di seconda classe