La derivazione gerosolimitana della croce potenziata di Amalfi