Gli aggregati a prezzi correnti, a prezzi costanti e l’aggregato economico: una terza configurazione atta a valutare il benessere