Il mancato equilibrio ai confini del nec: il caso molisano